Torneranno i giorni della festa
e li vivremo assieme con tutti

News > Liturgia e Sacramenti > Quaresima 2020 > Torneranno i giorni della festa
e li vivremo assieme con tutti
23 03 2020

Ancora una famiglia, pronta a dare la buonanotte alla comunità, all’inizio della quarta settimana di Quaresima. Papà Stefano e mamma Valentina con i figli Elisabetta e Margherita sul divano di casa e Mattia dietro la videocamera. Pregano con il Salmo 33  Esultate, o giusti, nel Signore… 

Papà Stefano riflette e dice che probabilmente è ancora presto per raccogliere l’invito di questo salmo a tornare all’esultanza e alla festa. Ma torneranno quei giorni e li vivremo insieme con tutti. Però stiamo riscoprendo nella fatica della prova che la gioia e la pace hanno un altro fondamento e un altro motivo: l’annuncio che dell’amore del Signore è piena la terra.

Il Signore infatti ci guarda e vede il cammino che stiamo percorrendo, scoprendo come siamo legati gli uni agli altri dalla famiglia al condominio, dal quartiere alla città, dal Paese all’Europa e al mondo intero.

Ma pensiamo anche a quanti ci hanno lasciato in questi giorni: non sono numeri, sono persone care, volti amati, legami preziosi. E sono nel Signore per sempre. 

In questi giorni la famiglia è sempre insieme. Abbiamo tempo per pregare, per seguire i compiti con i figli e lavoriamo anche un pò tenendo i contatti con i ragazzi degli oratori che stiano seguendo. Perché è importante far sentire alle persone cui si vuole bene di essere loro vicini anche e soprattutto in questi momenti.


CONDIVIDI!