Offerte alla parrocchia:
potrebbero essere deducibili

News > Economia > Donazioni > Offerte alla parrocchia:
potrebbero essere deducibili
19 11 2023

Ci permettiamo di ricordare che se l’offerente è una società o un soggetto che svolge attività d’impresa, la liberalità (cioè l’offerta) è ricompresa tra gli oneri deducibili dal reddito d’impresa. L’articolo 100 del D.P.R. 917/1986 (TUIR) prevede infatti la deducibilità delle erogazioni liberali «fatte a favore di persone giuridiche che perseguono esclusivamente finalità comprese fra quelle indicate nel comma 1 [che menziona esplicitamente le finalità di culto], per un ammontare complessivo non superiore al 2 per cento del reddito d’impresa dichiarato». 

In questi casi la parrocchia rilascerà al benefattore (persona giuridica) una ricevuta che consentirà la deduzione dal reddito d’impresa.


CONDIVIDI!