In Avvento porteremo un segno di pace in tutte le famiglie

News > Archivio > Appuntamenti > In Avvento porteremo un segno di pace in tutte le famiglie
27 09 2014
(a cura di Mario)
“In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa” Così Luca (10,5-11) nel suo Vangelo riporta l’invito di Gesù ai suoi discepoli di diventare Chiesa missionaria. E anche papa Francesco ci chiede di diventare una “Chiesa in uscita”, una Chiesa che si apre al mondo e va incontro al suo prossimo.
 
È un’esperienza che la nostra Comunità pastorale compie ogni anno nel tempo di Natale. Nelle settimane di Avvento, infatti, alcune decine di noi, semplici laici, usciamo di chiesa e percorriamo le vie del quartiere, bussando alle porte delle famiglie. Portiamo un segno di pace, l’invito a recitare assieme una preghiera. Ma soprattutto testimoniamo la presenza della Comunità e il senso della fratellanza cristiana.
 
Ma a noi che lo facciamo già e ai nostri sacerdoti piacerebbe molto che questa esperienza diventasse patrimonio comune. Che tutti provassero la gioia di una porta che si apre e che invita a entrare e a pregare.

E  giovedì 2 ottobre, alla Messa della Fraternità abbiamo pregato insieme e poi, durante la cena, abbiamo ascoltato le riflessioni di chi questa esperienza l’ha già vissuta. Se ti senti  chiamato a vivere questa esperienza comunicalo ai sacerdoti della comunità

Clicca QUI per leggere la lettera di don Giuliano

 

 

 

 

 

 

 

 


CONDIVIDI!