Per il Natale nel pacco viveri
non cibo ma card o contanti

News > Carità > Caritas della Comunità > Per il Natale nel pacco viveri
non cibo ma card o contanti
20 11 2020

Per la consueta raccolta di alimenti “natalizi” per il pacco viveri che la Caritas della nostra Comunità pastorale distribuisce due volte al mese, quest’anno invece del cibo, vi chiediamo di donare le carte prepagate che trovate vicino alle casse nei supermercati della nostra zona oppure di consegnare in contanti nella vostra segreteria parrocchiale l’importo che potete destinare all’azione caritativa.

La decisione di evitare la raccolta diretta di cibo è dovuta all’esperienza degli anni scorsi, constatando che abbondavano certi prodotti che rischiavano di deteriorarsi e c’era scarsità di altri. Per questo motivo si è scelta la raccolta delle carte prepagate o direttamente dei contanti. L’importante è che il vostro aiuto arrivi nelle segreterie delle parrocchie entro il 14 dicembre. 

Arricchiremo i pacchi, aggiungendo ai viveri che acquisteremo grazie a voi quel tanto di calore umano capace di addolcire il senso di solitudine e di abbandono delle persone meno fortunate.

Grazie di cuore!


CONDIVIDI!