Il Ramo di Mandorlo
cambia faccia

News > Archivio > Cronaca > Il Ramo di Mandorlo
cambia faccia
15 09 2017

Vi sarete accorti che sul sito non trovate più il Ramo di Mandorlo come eravate abituati a vedere e che anche in chiesa al termine delle messe dei sabati e delle domeniche al posto del tradizionale fascicoletto viene distribuito un foglietto in bianco e nero, contenente su una facciata l’elenco degli appuntamenti della settimana successiva e sull’altra il richiamo a uno o due appuntamenti ritenuti fra i più importanti.

Il motivo di questa decisione è unicamente (e drammaticamente) economico. Non riuscendo a pareggiare i conti fra l’aumento progressivo dei problemi ineludibili, con relative spese, e lo stallo nella raccolta delle offerte e negli interventi più consistenti dei benefattori non ci rimane che tagliare i costi non essenziali.

Così si è deciso di rinunciare al colore e al consumo della carta del Ramo di Mandorlo e di affidare tutta la comunicazione al canale web, al nostro sito, che ha una maggiore visibilità e i cui costi sono fissi e limitati a un minimo di assistenza tecnica e all’affitto dello spazio su Internet. Il tutto nella speranza che il rigagnolo delle offerte torni a scorrere almeno come un torrentello di montagna.

Nel frattempo sul sito, cliccando sul bottone del Ramo di Mandorlo, troverete sempre, settimana per settimana, il calendario degli impegni e degli appuntamenti. Il Ramo tradizionale uscirà comunque periodicamente per affrontare i temi de “tempo forti” come l’Avvento, il Natale, la Pasqua e la Pentecoste.

Tutto quello che pubblicava prima il Ramo di Mandorlo lo troverete distribuito giorno per giorno sul sito, magari con qualche arricchimento grazie alle foto e allo spazio che qui non ha limiti. L’aggiornamento delle notizie sarà – nel limite del possibile – quotidiano e quotidiano dovrebbe essere anche il vostro appuntamento per non rischiare di perdere qualche dettaglio della vita della nostra Comunità.

Buona lettura, quindi, come sempre.

Maria Luisa, Mario, Kiki


CONDIVIDI!