Sospeso l’Oratorio
per il gioco libero

News > Archivio > Cronaca > Sospeso l’Oratorio
per il gioco libero
27 10 2020

Da lunedì 26 ottobre è stata interrotta l’apertura per il gioco libero dei due cortili di Greco e di Goretti che nelle scorse settimane permettevano l’ingresso dalle ore 16 alle 18. Lo ha deciso il Consiglio d’Oratorio alla luce del  cresciuto rischio di contagio da Covid 19.

“Anche se i ragazzi e i bambini che frequentavano non sono stati numerosi – scrive don Stefano negli avvisi esposti agli ingressi – ci dispiace molto per loro, per tutti i genitori che hanno mostrato fiducia nell’effettuare l’iscrizione e per i volontari che si sono resi disponibili.

“Il motivo remoto è il progressivo aumento della diffusione del contagio. Il motivo immediato è che risulta difficile gestire il gioco libero di bambini e ragazzi impedendo il contatto. Continuano il catechismo e le altre attività organizzate (laboratori, doposcuola…).

“Cercheremo – conclude don Stefano – con gli educatori, i catechisti e i volontari di seguire l’andamento della situazione e di proporre quanto possiamo per mantenere vivo l’Oratorio”.


CONDIVIDI!