Una ‘Tenda del silenzio’
per abbattere le barriere

News > Archivio > Appuntamenti > Una ‘Tenda del silenzio’
per abbattere le barriere
13 09 2017

Come ogni anno, nel centro di Milano sorgerà una grande tenda bianca, spoglia, provvisoria, povera, dove chiunque potrà fermarsi in silenzio a meditare, a pensare, a pregare, se lo desidera, per ridurre la distanza con chi ci viene descritto come diverso per fede politica o religiosa o perché straniero. Il 17 e 18 settembre torna l’appuntamento con la Tenda del Silenzio, iniziativa organizzata dalla Comunità Ecclesiale di Sant’Angelo insieme al Forum delle Religioni di Milano e altre istituzioni cittadine, con il Patrocinio del Comune di Milano.

 

Quando le parole possono diventare strumento di divisione e di conflitto, il silenzio può aiutarci a entrare in una dimensione differente di comune incontro. Per questo, paradossalmente, il silenzio può diventare un linguaggio universale, un’esperienza di umanità nuova che comunica. Ma proprio come le parole, il silenzio può divenire un’arma, può dividere, può discriminare, può generare la costruzione di muri fisici e relazionali. Il silenzio e le parole non dividono a priori, ma a seconda di come vengono utilizzate possono generare violenza, dolore e soprattutto esprimere indifferenza.

 

Durante la giornata di domenica, sono previsti dei momenti dedicati a:
•Gruppi caritativi e Sociali ore 16:30
•Comunità Religiose ore 17:30
•Amministratori locali e politici ore 18:30

 

L’appuntamento è per domenica 17 settembre 2017 dalle ore 16 alle 21 e per lunedì 18 settembre 2017 dalle ore 9 alle 21, presso la Colonne di San Lorenzo in corso di Porta Ticinese a Milano (tram 2,3,14, bus 94).

Per ulteriori informazioni vai sul sito della Diocesi

 


CONDIVIDI!