Migranti adolescenti soli:
una via per l’affido familiare

News > Archivio > Appuntamenti > Migranti adolescenti soli:
una via per l’affido familiare
09 11 2017

Da alcuni anni sta costantemente aumentando il bisogno di accoglienza degli adolescenti migranti non accompagnati (i ragazzi che tutti i giorni vengono salvati dai barconi sui quali sono saliti senza genitori né altri parenti adulti in grado di seguirli).

La nuova legge prevede la strutturazione di un sistema di risposta diversificato e articolato, basato anche sulla corresponsabilità e sul coinvolgimento attivo dei cittadini e delle famiglie.

Per questo motivo Caritas Ambrosiana con il patrocinio del Comune di Milano propone due serate di formazione rivolte appunto alle famiglie e alle persone interessate a conoscere la possibilità concreta di aderire all’esperienza dell’affido familiare con il supporto e l’accompagnamento di equipes integrate di operatori specializzati.

I due incontri – in programma il 24 novembre e l’1 dicembre presso la sede Caritas di via San Bernardino, 4 – hanno due temi distinti: Adolescenti migranti non accompagnati, un viaggio tra bisogni e speranze, il primo; il secondo si occuperà invece di Accoglienza in famiglia, insieme in viaggio tra quotidianità e progetti.

Per informazioni e iscrizioni: anania@caritasambrosiana.it, tel. 02.76037.343

QUI il volantino che promuove il progetto


CONDIVIDI!