Don Ciotti al Refettorio spiega
perché andare controcorrente

News > Archivio > Appuntamenti > Don Ciotti al Refettorio spiega
perché andare controcorrente
16 05 2019

Sarà don Luigi Ciotti l’ospite del quinto incontro del ciclo “Prendi il libro e mangia” giunto quest’anno alla sua quinta edizione, quella che affronta e tratta il senso del camminare.

Domenica 26 maggio alle 19,30 nel salone del Refettorio Ambrosiano l’argomento sarà quello del Camminare controcorrente. Tema consono a don Ciotti, che dell’andare controcorrente rispetto alla chiusura delle coscienze ha fatto la sua bandiera già nel 1965 quando a Torino ha fondato il Gruppo Abele con l’obiettivo di saldare la terra con il cielo.

Convinto che solo il “noi” possa costruire cambiamento e giustizia sociale, nel 1995 tiene a battesimo Libera, che oggi coordina l’impegno di oltre 1600 realtà in Italia, in Europa e in America Latina, attive nel contrasto alla criminalità organizzata, alle mafie, alla corruzione e nella promozione di una cultura della legalità e della responsabilità.

Ingresso alla serata libero, previa prenotazione, sino a esaurimento posti.

PER ISCRIVERSI: iscrizioni@perilrefettorio.it
tel 380 8922240 (dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19)


CONDIVIDI!