Convocazione della folla

Catechesi > Catechesi Adulti > Convocazione della folla

IncontroFolla3

 

“Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone”

 

La convocazione della folla è la frazione dell’unica Parola del Maestro per tutti.È l’incontro  di formazione per tutti. Un incontro in cui si gusta la freschezza e la vivacità della Parola che usa diversi linguaggi senza mai fossilizzarsi in uno. L’immagine artistica o cinematografica, l’azione teatrale o il ritmo della danza, l’ascolto intenso del testo sacro, caratterizzano l’incontro della folla. È la scelta vincente che permette di parlare a tutti per tutte le età (dai giovani, agli adulti e agli anziani), con profondità e serietà di contenuto senza cadere nella noia di un ascolto subito e a volte sterile di chi si nasconde tra la gente ma non si sente mai chiamato in causa. Ci è sembrata vincente questa modalità perchè suscita nell’uditore una riflessione che si apre alla ricerca di approfondimento da condividere con gli altri…

Tema di quest’anno pastorale 2017-2018, è stato “Lo spirito Santo e noi (Atti 15,28a)”. Il tema è quello del discernimento e l’icona biblica che si è voluta proporre è il libro degli Atti degli apostoli, perché il testo è parola ispirata di una comunità composta in gran parte da pagani convertiti che si sono preoccupati di tener viva la coscienza delle radici ebraiche della loro fede. Il modo in cui i fatti e le vicissitudini dei primi discepoli e delle prime discepole ci vengono narrati, ci aiutano a conoscere il percorso spirituale che lo scrittore ispirato si è preso cura di narrare.

In particolare abianmo voluto interrogare il testo degli Atti perché ci insegnasse a saper leggere la storia personale, comunitaria e sociale a partire dalla resurrezione di Gesù, così come hanno fatto Pietro, Giovanni, Stefano, Paolo e tutti gli altri che vengono raccontati. Abbiamo voluto chiedere al testo degli Atti come le prime comunità apostoliche hanno affrontato le difficoltà, soprattutto quelle più difficili. E abbiamo chiesto come hanno vissuto ile spaccature interne causate dai coraggiosi salti di qualità che lo Spirito chiedeva loro.

Per leggere il testo della catechesi, presentato al primo incontro di “Convocazione della folla” il 16 ottobre 2017, dal titolo: “Il primato di Dio”, clicca QUI.

I testi della seconda lezioneIl coraggio della testimonianza” li trovi invece cliccando QUI

Quelli conclusivi della terza lezione: “Dalla divisione alla comunione”, li trovi QUI

25 11 2022

Il Vangelo di questa III domenica di Avvento ci porta a mettere a confronto la figura di Giovanni il Precursore con quella di Gesù. Giovanni è in carcere, arrestato, e Gesù entra ufficialmente in scena, spostandosi da Nazaret a Cafarnao. Don Pino evidenzia la differenza tra il Precursore e il Messia...

19 11 2022

Parte con una raccomandazione don Pino per presentarci il brano del Vangelo secondo Luca (lo potete leggere subito, cliccando QUI) . «Non spaventiamoci – dice – di alcune espressioni forti e dal tono apparentemente minaccioso. Sì, ci sono immagini forti, ma dentro un contesto che è di gioia, di esul...

05 11 2022

Con la domenica dedicata alla Solennità di Nostro Signore Gesù Cristo, Re dell’Universo, si chiude anche quest’anno liturgico in attesa di riaprire il nuovo anno con la prima domenica di Avvento, il prossimo 13 Novembre. E Matteo conclude il suo Vangelo con il “grande racconto della venuta di Gesù n...

28 10 2022

Ai capi e agli anziani del popolo che chiedono a Gesù “Con quale autorità fai queste cose? E chi ti ha dato questa autorità?”  l’evangelista Matteo nel Vangelo di questa domenica 30 ottobre racconta che Gesù ha risposto così:   «Il regno dei cieli è simile a un re che fece un banchetto di nozze per ...

08 10 2022

Scegliamo per questa domenica di sostare sulla prima Lettura: è un racconto tratto dalla storia del profeta Elia, vissuto nella prima metà del IX secolo a. C. Ha svolto il suo servizio profetico nel Regno del Nord, in particolare durante il regno del re Acab. La Parola di Dio è sempre una Parola “i...

10 09 2022

Il mese di settembre ci fa registrare un doppio capodanno: inizia l’anno scolastico e i nostri ragazzi tornano a riempire le aule e riprendono a studiare. Ma inizia (anzi, è iniziato giovedì scorso 8 settembre) anche l’anno pastorale che invita noi adulti e cristiani a riprendere a trovarci nelle fo...

Vedi tutte le notizie della categoria Catechesi Adulti