Oratorio feriale estivo:
ecco le tre gite del venerdì

News > Oratorio > Oratorio feriale estivo:
ecco le tre gite del venerdì
18 05 2018

Mancano pochi giorni al 31 maggio, giorno in cui si chiuderanno le iscrizioni all’Oratorio feriale estivo, ma sembra che ce l’abbiamo fatta anche quest’anno. 

Lunedì 11 giugno, infatti, si accenderanno i motori dell’Oratorio feriale estivo nei due cortili di Greco (per i bambini dalla 1^ alla 4^ elementare) e di Goretti (per i ragazzi dalla 5^ elementare alla 2^ media).

I programmi sono stati definiti e gli educatori e gli animatori si stanno preparando a tener testa all’incontenibile entusiasmo  che i ragazzi, chiuso l’anno scolastico con le sue fatiche e i suoi dolori, scateneranno durante le tre settimane di apertura dell’Oratorio.

 

 

 

 

È pronto anche il programma delle gite dei tre venerdì: 

• 15 giugno: una giornata in fattoria a Montevecchia (clicca sull’icona per dettagli e modulo iscrizione)

L ́azienda agricola Bagaggera è situata nel cuore del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone della Brianza Lecchese, a tre quarti d’ora da Milano. E’ un’azienda biologica di 15 ettari lavorati a foraggio, pascolo e cereali. L’attività principale è l’allevamento di capre camosciate. Nel caseificio trasformano il latte di capra in caprini, caciotte, formaggelle, yogurt. Il nucleo di cascine risale al Seicento e all’Ottocento. Nuove costruzioni sono sorte per le stalle e per un edificio finalizzato a corsi artistici, terapeutici e pedagogici, sede dell’associazione Corimbo onlus.

 

 

 

 

• 22 giugno: divertimento e sport al Parco acquatico La Quiete  (clicca sull’icona per dettagli e modulo iscrizione)

Gita ormai tradizionale e che ai ragazzi piace moltissimo: il Parco Acquatico La Quiete che si estende per oltre 100.000mq, é disteso tra le colline moreniche del Garda ed è insieme un’oasi di tranquillità e riposo e un’area perfettamente attrezzata per lo svago, il divertimento, lo sport.

 

 

 

 

 

• 29 giugno: scendiamo in miniera a Gorno  (clicca sull’icona per dettagli e modulo iscrizione)

Nel 2009 il territorio di Gorno (Bg) è stato riconosciuto come ecomuseale dalla Regione Lombardia. E’ stato il risultato finale di un percorso di recupero dell’antica tradizione mineraria e naturalistica del nostro paese e finalizzato alla sua valorizzazione. Durante la gita visita al museo e percorso guidato in sottosuo- lo nelle vecchie miniere di “Costa Jels-imbocco Serpenti“ (portare giubbotto invernale pesante anche se fa caldo, all’interno i gradi sono solo 8°). La miniera fornisce ogni genere di dispositivo di dicurezza.

 

 

 

 

 

Come lo scorso anno, chi non vuole o non può prendere parte alla gita potrà comunque trascorrere la sua giornata in Oratorio, con gli animatori a fargli compagnia, a patto che in quel caso si porti da casa il pranzo di mezzogiorno.


CONDIVIDI!