Quarant’anni fa la scomparsa
di Giancarlo Brasca
Messa di suffragio in Cattolica

News > Archivio > Appuntamenti > Quarant’anni fa la scomparsa
di Giancarlo Brasca
Messa di suffragio in Cattolica
21 01 2019

Giovedì 24 gennaio è il 40° anniversario della morte di Giancarlo Brasca, presidente diocesano dell’Azione Cattolica, direttore amministrativo dell’Università Cattolica dal 1971 fino alla sua morte nel 1979 e sostenitore decisivo della facoltà di medicina e del Policlinico Gemelli di Roma. Per questo la sua università lo ricorderà con una Messa in suffragio che verrà celebrata proprio il 24 gennaio alle ore 12,30 nella cappella del Sacro Cuore di largo Gemelli.

Già dieci anni fa nel trentennale della morte di Brasca, il cardinale Carlo Maria Martini, allora arcivescovo emerito di Milano, scriveva: «È vero che i nostri anni non sono più quelli di Giancarlo Brasca. Eppure la sua passione per il Vangelo, la sua lucida intelligenza nell’avvertire le nuove situazioni che la testimonianza cristiana doveva affrontare, la sua dedizione senza risparmio al servizio della Chiesa, fanno di lui, laico per il Vangelo, un testimone autorevole che ancor oggi può stimolare il nostro cammino».

Nel sito della Diocesi un ritratto di Giancarlo Brasca ad opera di Giuseppe Grampa

 


CONDIVIDI!