50° Goretti: Messa, reliquie
mostre, pranzo e musica

News > Archivio > Appuntamenti > 50° Goretti: Messa, reliquie
mostre, pranzo e musica
11 09 2017

Il giorno del 50esimo anniversario della consacrazione dell’altare di Santa Maria Goretti si avvicina a grandi passi. La data esatta è quella del 28 settembre e noi la celebreremo domenica 1 ottobre, anche se in realtà i festeggiamenti inizieranno il 23 settembre per concludersi il 9 ottobre.

Quel giorno (il prossimo 1 ottobre) assisteremo a una Messa solenne alla quale sono stati invitati tutti i padri Passionisti che hanno svolto il loro servizio pastorale  in Parrocchia dalla sua fondazione fino al 2010. Sarà un momento molto importante anche perché durante la Messa, concelebrata da padre Coppola, rettore del Santuario passionista di Nettuno, verranno ricollocate sull’altare della chiesa nuove reliquie di Santa Maria Goretti, dopo il vergognoso quanto sacrilego furto avvenuto nei giorni a cavallo tra il novembre e il dicembre 2012.

Dopo la Messa solenne la comunità parrocchiale potrà aprire il forziere dei ricordi incontrando i padri passionisti durante un pranzo comunitario organizzato nel salone sotto la chiesa..

La festa poi continuerà alle 14,30 con un concerto del Coro CET, uno dei più quotati cori di montagna, e dalle 16,30 alle 18 Musica anni ’60, per chi c’era e per chi non c’era ancora….

COME CI SI PRENOTA PER IL PRANZO

Due i sistemi:

1. Rivolgendosi alla segreteria parrocchiale dal lunedì al venerdì negli orari d’ufficio (9,30-12 e 16-18)

2. Fermandosi al termine delle Messe del sabato sera e della domenica presso i due info desk posti all’uscita dalla chiesa.

In entrambi i casi al momento della prenotazione occorre versare la quota di 20 euro a persona.

LE ALTRE INIZIATIVE

Il primo appuntamento con le celebrazioni per il cinquantenario è quello del 23 settembre quando, all’interno della chiesa di Goretti sei aprirà una mostra dei Martiri Missionari. Resterà aperta fino al 9 settembre, messa a disposizione del centro missionario Pime di Milano. La visita sarà aperta a tutti e ci saranno delle visite guidate organizzate per il 30 settembre, al termine della Messa delle 18; 1 ottobre dopo la Messa delle 10,30, 5 ottobre alla messa del giovedì sera (19,30); 7 ottobre dopo la Messa delle 18; 8 ottobre termine della Messa delle 10,30.

Altro appuntamento importante giovedì 28 settembre alle 19,30. La Messa della fraternità sarà concelebrata da don Umberto Bordoni, responsabile della Committenza artistica della Curia ambrosiana (potremmo definirlo colui che giudica, sceglie o commissiona le opere d’arte degne di essere considerate sacre). Ci aiuterà a riflettere sull’altare della chiesa e sulle vetrate di Trento Longaretti, patrimonio non solo della parrocchia ma anche del quartiere.

Il giovedì successivo, 5 ottobre e sempre nell’ambito della Messa della Fraternità, alle 19,30, don Bernardo Cervellera, direttore di Asia News presso il Lime, ci parlerà e c presenterà la Mostra dedicata ai Partiti Missionari.

Imago comunitatis, Le date e I volti di una comunità. È l’ultima, simpatica, iniziativa nel quadro del cinquantenario della nostra chiesa. Si tratta di una proiezione multimediale di documenti, avvenimenti e volti di questi anni vissuti assieme, sin da quando i padri passionisti si insediarono nel lontano 1955 nel nostro quartiere.
Per la raccolta del materiale abbiamo tuttavia bisogno di tutta la comunità. Per saperne di più leggete QUI

Invece il programma dettagliato di tutte le iniziative di cui abbiamo parlato lo trovate QUI


CONDIVIDI!